Alleniamo menti!

- Dr.ssa Costanza Gallina -

Dr.ssa Costanza Gallina

È tempo di allenare le tue competenze e la tua voglia di vivere esperienze!



Benvenuti nel mondo di LumenIdea!




LumenIdea nasce a luglio 2017 dopo un’attenta analisi dei bisogni sociali condotta precedentemente durante una fase di ricerca sperimentale. La fondatrice è la Dott.ssa Costanza Gallina, formatrice e membro cooptato del Direttivo AIF Piemonte e Valle d’Aosta.
Avere uno stretto collegamento con AIF fa sì che LumenIdea abbia la possibilità di essere sempre aggiornata e all'avanguardia sulle esigenze formative del momento.
Dopo la Laurea in Pedagogia e esperienze di vita professionale in Germania e Inghilterra, oggi si dedica alla consulenza e alla formazione degli adulti che scelgono di vivere consapevolmente il loro processo di cambiamento.
L'approccio che utilizzo si rifà ai concetti di maieutica e salutogenesi: "Che cosa conserva in buona salute le persone, nonostante le sollecitazioni e gli eventi critici della vita?“
La salute deve essere ricreata e mantenuta attraverso le sfide e il superamento quotidiano delle difficoltà, partendo da questo presupposto mi concentro sui punti di forza di ciascuna persona e non sulle difficoltà per i percorsi di formazione.
La mia parola chiave è "aver cura del vostro benessere" per continuare a promuoverlo e la domanda principale: "Quali sono le fonti della vostra salute, come si creano e come posso sostenervi nel rinforzarle?"

La Dott.ssa Gallina ha maturato competenze nel settore seguendo, in qualità di assistente, la Dott.ssa Emanuela Truzzi, Docente in Comunicazione e Life Coach in diversi contesti.

"Tu sei una gemma grezza di valore illimitato. Taglia e lucida il tuo potenziale con la conoscenza, le capacità e il servizio e sarai enormemente richiesto per tutta la tua vita." (Denis Waitley)




Collaboratori

Dott.ssa Margherita De Zuani, laureata con Lode in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Universitá degli Studi di Milano Bicocca. Attualmente studente di Psicologia clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.

Alcuni Numeri

455 Ore lavorate
100 Clienti serviti
2 Lauree
20 Regioni toccate

Gestione delle Emozioni e dei Conflitti

Come nella maggior parte delle situazioni, la prevenzione è il modo migliore di affrontare il problema o meglio di evitare che si presenti, si può fare molto per proteggere chi lavora nelle aziende, a contatto con clienti, colleghi o nei servizi alla persona. Il burn-out è causa di un malessere generalizzato che coinvolge la persona in ogni ambito dell’esistenza (corpo, mente, spirito, relazioni), un malessere che può essere prevenuto intervenendo in modo sistematico e funzionale nell’ambiente dove la persona lavora e aiutando i singoli individui a gestire e dissolvere lo stress prima che raggiunga livelli di guardia.
Innanzitutto occorre “preparare il terreno”, cioè creare un ambiente di lavoro dove i ritmi non siano troppo serrati e dove possa essere mantenuta alta la motivazione grazie a un riconoscimento non solo professionale ma anche economico del lavoro svolto.
Una volta creato l’ambiente adeguato per lavorare serenamente, è importante che il personale possa parlare di “come si sente”, esternando i propri vissuti e le difficoltà che incontra trovandosi a stretto contatto con persone sofferenti, affette da patologie inguaribili o da malattie degenerative o con disabilità gravi.

Uno spazio protetto per rielaborare
La miglior prevenzione consiste proprio nel creare uno spazio e un tempo per l’ascolto, dove il lavoratore possa sentirsi protetto e libero da qualsiasi coinvolgimento rispetto alle dinamiche situazionali e relazionali della professione. L’obiettivo è quello di consentire alla persona di non identificarsi solo nella situazione stressante o nel proprio ruolo (capo del personale, dipendente, capo reparto, manager).
Si tratta quindi di imparare a mettere una “sana distanza” dalle situazioni che possono aumentare il livello di stress, ciò non significa non empatizzare, tutt’altro, significa piuttosto accogliere l’altro restando “centrati”.
Significa creare uno spazio e circoscriverlo così da poterne uscire quando se ne sente il bisogno in modo da non restare “invischiati”.

Confrontarsi senza sentirsi giudicati
Per attuare in modo adeguato questo approccio può giovare avere a disposizione uno spazio per meditare concentrarsi sul respiro, per esempio, aiuta a restare nel “qui e ora” senza deprimersi o andare in ansia e può essere altrettanto utile avere a disposizione qualcuno con cui parlare di come ci si sente.
L’ideale è poterlo fare con persone competenti e capaci di alleviare il carico emotivo, restituendo alla persona la centratura e la capacità di non identificarsi sia nel ruolo sia nelle situazioni.
È altrettanto utile trovare uno spazio e un tempo, così che si possa dare una forma “ritualizzata” al momento, per confrontarsi con i colleghi del reparto o dell’equipe e in una sorta di “auto-mutuo-aiuto” mediato da un esperto esprimere i vissuti in modo autentico senza giudizio verso di sé né verso gli altri.

Su Misure per le Aziende, Enti e Servizi


IL PROGRAMMA - 4 GIORNATE DI FORMAZIONE

INTERVENTI FORMATIVI E CONSULENZA ALLE PERSONE, IN GRUPPO E INDIVIDUALI: strategie utili per imparare a "mettersi in gioco"

Giornata 1
Introduzione alla Psicologia Positiva e definizione di stress.

Giornata 2
Sviluppa i tuoi punti di forza per incrementare il tuo benessere: valori personali e pensiero della complessità.

Giornata 3
Strategie, curiosità e innovazione per gestire lo stress lavorativo: laboratorio narrativo, l’importanza dell’autobiografia

Giornata 4
Life Skills:
   · gestione delle emozioni
   · gestione dei conflitti
   · comunicazione efficace
   · leadership

RESTITUZIONE FINALE AL GRUPPO DI LAVORO
Per ricevere il progetto completo vi invitiamo ad inviare una mail o a prendere contatti telefonici.

Su Misura per la Persona

Facciamo al caso tuo se stai cercando un sostegno per affrontare un periodo di cambiamento, di criticità o vuoi confrontarti attivamente con un professionista su una situazione del tuo quotidiano.
Il team di LumenIdea cerca di aiutarti nel formulare le domande giuste che ti possono guidare nel darti le risposte che stai cercando.
La nostra qualità maggiore è "essere un buono specchio" in cui potersi riflettere.
Le persone che hanno deciso di scommettere sui propri talenti e iniziare un processo di cambiamento,sono "quasi a metà dell'opera".

Other Skills

Cambiare è possibile
Hai un dubbio relativo al tuo lavoro o hai perso la motivazione professionale? Tutti abbiamo in noi i semi dell'eccellenza, bisogna imparare a farli crescere allenando il cervello. Dobbiamo imparare a conoscere cosa ci rende felici nella vita attuale, cosa vorremmo migliorare, quali sono i desideri che vogliamo raggiungere e quali obiettivi ci siamo posti per il futuro. Un'ottima strategia è la narrazione, una pratica sociale ed educativa che da sempre risponde a molteplici e complesse funzioni: dal "fare memoria" alla condivisione di esperienze collettive, dall’apprendimento al puro intrattenimento... Proviamo a parlarne per mettere in ordine le tue idee.

Comunicazione Efficace
Comunicare in modo efficace significa sapersi esprimere in ogni situazione con qualunque interlocutore sia a livello verbale (parola) che non verbale (espressioni facciali, voce e postura) in modo chiaro e coerente con il proprio stato d'animo.Siamo animali sociali “progettati” per interagire con le altre persone e la comunicazione è il mezzo che utilizziamo per questo. Non solo, quello che molti non sanno è che la nostra “felicità” è strettamente interconnessa alle nostre capacità comunicative;decenni di ricerche hanno infatti indicato la qualità delle nostre relazioni come l’elemento più importante al raggiungimento di essa. La strada per migliorare la qualità delle nostre relazioni passa necessariamente attraverso la comunicazione, primo tramite tra noi e "il mondo esterno"
a) comunicazione efficace nella relazione, essere assertivi e non aggressivi
b) gestione delle emozioni
c) gestione dei conflitti

Orientamento al mondo del lavoro
La persona non è un elemento statico ed immutabile, la persona nutre desideri e sogni e l’orientamento deve aiutare a tradurre questi desideri in progetti. Ti saremo di supporto nell’impostare il tuo progetto professionale per poterti rivolgere al mercato del lavoro o candidarti per una promozione nella tua azienda
a) mappatura del territorio
b) creazione Cv
c) elaborazione lettera di presentazione
d) creazione profilo LinkedIn

Il colloquio di lavoro è sempre un’incognita ma sapere cosa fa un selezionatore del personale, ti farà partire con un notevole vantaggio. Eseguo selezione del personale per conto di:
a) aziende
b)enti
c)servizi

Contatti

Sono disponibile a spostamenti in TUTTA Italia
Le Regioni di riferimento principali sono Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle d'Aosta

Per prenotare la tua sessione GRATUITA o per qualsiasi informazione, non esitare a scrivermi un'eMail

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente!