Formazione in Comunicazione Efficace Soft Skills

“Allenati all’eccellenza”

Le Soft Skills, ovvero le competenze trasversali maggiormente ricercate sul posto di lavoro sono competenze legate alla sfera “del saper essere” della persona/del professionista e possono fare la differenza in un ambiente lavorativo.

Le Soft Skills maggiormente richieste nel mercato del lavoro sono:

  • Fiducia in se stessi e motivazione nel raggiungere un obiettivo specifico
  • Leadership
  • ProblemSolving e Creatività
  • Formazione permanente
  • Comunicazione Efficace
  • Gestione delle emozioni e del conflitto
  • Gestione del tempo e dello stress

Promuovere il benessere della persona, coinvolgendo i partecipanti attivamente nel lavorare su se stessi, in modo da favorire “l’apprendimento attivo” di contenuti e strategie per migliorare la propria vita, accettando gli eventi, cogliendo il lato positivo di ciò che accade e aumentare la propria felicità è il focus dell’allenamento sulle Soft Skills.

Il riferimento teorico del percorso che i partecipanti faranno saranno le ricerche svolte dalla corrente della “Psicologia Positiva”, la quale rappresenta uno studio scientifico ottimale del funzionamento umano; fino ad oggi la psicologia si è sempre concentrata sul ridurre o eliminare tutto ciò che causava malessere ma grazie alle nuove teorie si è osservato che questo approccio (Psicologia Positiva) è più funzionale, perché lavora sull’ottimizzazione delle risorse e sul potenziamento del potenziale delle persone andando a mettere in risalto i fattori che generano benessere e aumentando così la percezione di autoefficacia e di fiducia in sè.

Perchè le Soft Skills sono importanti?

Investire sulle Soft Skills è determinante per tutti i livelli: ad esempio un direttore dev’essere in grado di avere una visione strategica per affrontare i cambiamenti, deve saper comunicare in maniera efficace con il proprio team e avere un orientamento al raggiungimento dell’obiettivo finale.

Se è vero che alcune soft skills sono innate, molte di queste competenze trasversali possono essere apprese e potenziate.

Sono importati le soft skills per migliorare le prestazioni della tua azienda, durante la selezione di nuovi collaboratori, è utile considerare non solo le qualifiche tecniche ma soprattutto le abilità personali così da garantire un ambiente di lavoro improntato sul benessere.

SURVIVORS – Allena le Tue Soft Skills

Il gioco SURVIVORS è basato sul riconoscimento “nel qui ed ora” delle Soft Skills di ciascun persona, per capire quali di esse sono presenti e quali invece possono essere potenziate per migliorare la propria performance e professionalità.

Perchè Partecipare?

Per avere una fotografia delle proprie Soft Skills attuale e veritiera; per poter lavorare poi sulla propria mentalità di crescita. È solo mettendosi in gioco e confrontandosi con gli altri che si esce dalla propria zona di comfort e si può lasciare spazio al miglioramento.

Su quali Soft Skills vado a lavorare?

Sulle 11 Soft Skills, definite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ossia: Gestione dello Stress, Gestione delle Emozioni, Comunicazione Efficace, Saper prendere Decisioni, Saper risolvere i problemi, Autoconsapevolezza, Capacità relazionali, Senso critico, Empatia, Umorismo e Creatività

Anche per la Selezione del Personale

SURVIVORS, può essere utilizzato anche nella sfera della selezione del personale di gruppo, per captare alcuni tratti distintivi, alcune potenzialità dei candidati.

Ricordati che tutti abbiamo in noi i semi dell’eccellenza: devi imparare a farli crescere allenando il cervello.
Confido in te e nel fatto che con il mio supporto tu possa trovare la tua strada!